Sinodo 2021_2023

A tutta la Comunità Diocesana

 

Carissimi/e,

 

la Chiesa di Dio è convocata in Sinodo. Il cammino, dal titolo “Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione”, si aprirà solennemente il 9-10 ottobre 2021 a Roma e il 17 ottobre seguente in ogni Chiesa particolare. Una tappa fondamentale sarà la celebrazione della XVI Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi nell’ottobre 2023, a cui farà seguito la fase attuativa, che coinvolgerà nuovamente le Chiese particolari. Con questa convocazione, Papa Francesco invita la Chiesa intera a interrogarsi su un tema decisivo per la sua vita e la sua  missione: “Proprio il cammino della sinodalità è il cammino che Dio si aspetta dalla Chiesa del Terzo Millennio” (dal Documento Preparatorio “Per una Chiesa sinodale” n. 1).

La nostra Chiesa Diocesana risponde con gioia e con fiducia all’invito del Santo Padre per ritrovarsi nella Celebrazione Eucaristica, domenica 17 ottobre 2021 alle ore 18.00 nella Chiesa cattedrale di Sant’Angelo dei Lombardi. Con questa Concelebrazione ci poniamo in comunione con il Sinodo della Chiesa universale, a cui la Chiesa Italiana si unisce iniziando il suo cammino sinodale. In questo cammino anche noi ci ritroviamo nell’ascolto della Parola, delle nostre comunità e degli uomini e delle donne del nostro territorio, perché la sinodalità parte dal basso e ci aiuta a camminare insieme sotto l’azione dello Spirito Santo. Il nostro convenire è già un gesto di sinodalità. Siete tutti invitati alla Celebrazione: il presbiterio, i diaconi, i consacrati e le consacrate, il Consiglio Pastorale Diocesano e tutti i fedeli laici. Purtroppo le restrizioni covid 19 permettono la presenza nella nostra Cattedrale di 103 partecipanti, si consiglia pertanto la presenza di due persone per ogni comunità parrocchiale.

Nell’attesa di vivere questo evento di grazia e di disporci fiduciosi nel cammino sinodale, saluto tutti cordialmente e invoco su tutta la comunità diocesana la benedizione della Santissima Trinità

 

Sant’Angelo dei Lombardi, 10 ottobre 2021

+ Pasquale Cascio

arcivescovo